Outdoor casa EL

Casa EL era un esempio di casa “colonica” su tre livelli, ultimata qualche anno prima dell’intervento ed impiantata nel mezzo di un grande lotto nella periferia di un piccolo paesino di provincia. La richiesta della committenza era di creare una spazialità esterna che consentisse di ampliare la vivibilità della dimora, e al tempo stesso le desse valore. Si è scelto di creare un “giardino mediterraneo” in cui le linee dei differenti percorsi diventano le direttrici dello spazio, ed ordinano la logica delle piantumazioni. I profumi del tiglio, del rosmarino e della lavanda seguono il visitatore nel percorso dall’accesso all’ingresso alla casa, ed i colori delle piante da frutto o da fiore si alternano con le stagioni definendo differenti quinte cangianti. Un ulivo secolare domina il piazzale carrabile in micro-cemento, scandito da inserti d’erba a ricorsi verticali secondo un disegno mutuato astrattamente dalle linee di prospetto dell’abitazione. Un viale curvilineo conduce all’area più intima del giardino, sul retro, culminando in una grande aiuola di ficodindia che annuncia la piscina. Il cemento lascia il passo alla pietra naturale; un muro a secco si innesta sullo sfondo di tre carrubi.

Progettazione C